Archivio mensile: maggio 2015

Torta di zucchine e torta di spinaci

DSC_0279
DSC_0274Ingredienti
 2 dosi di pasta brise’ ( clicca qui)

per la torta di zucchine

500 g di zucchine
150 g di prosciutto cotto tagliato a dadini
250 g di ricotta
2 uova intere
100 g di parmigiano
sale pepe
maggiorana
basilico 
prezzemolo
1/2 cipolla
olio EVO
Preparazione
Per prima cosa preparate la pasta brise’ come da ricetta base e mettetela in frigo.
Mondate e tagliate a dadini gli zucchini che farete poi cuocere in una padella in cui avete fatto soffrigere la cipolla tagliata finemente.DSC_0257
Cuocete gli zucchini a fuoco vivace ed insaporiteli con della maggiorana, del basilico e dei prezzemolo tritati; salate e pepate e fate cuocere per circa 10 minuti.
Quando le zucchine saranno cotte ( devono rimanere sode) fatele intiepidire ,quindi trasferitele in una ciotola e mischiatele con la ricotta, le uova,il prosciutto, il parmigiano ed eventualmente del sale.
Mescolate tutto bene in modo che  risulti omogeneo.
Prendete la pasta brise’ dal frigo e stendetela con il mattarello, foderate una teglia di circa 24 cm con la pasta tirata, versatevi sopra il composto preparato in precedenza ed infornate in forno preriscaldato e ventilato a 200° per circa 30′
Sfornate la torta e fatela raffreddare su di una gratella.

DSC_0262DSC_0265 (1)

 

Per la torta di spinaci

1 kg di spinaci surgelati
250 g di ricotta
2 uova intere
100 g di parmigiano
sale pepe
maggiorana
1/2 cipolla
olio EVO
Preparazione
Dopo aver preparato la pasta brise’ ed averla messa a riposare in frigo mettete a cuocere gli spinaci surgelati in acqua salata bollente per circa 10 minuti.
Scolateli e lasciateli intiepidire dopodiche’ strizzateli e tritateli grossolanamente con un coltello o con la mezzaluna e a questo punto fateli saltare in una padella nella quale avrete fatto rosolare la cipolla nell’olio DSC_0260
Trasferiteli in una ciotola ed unite la ricotta, il parmigiano, le uova, la maggiorana , il sale ed il pepe.
A questo punto come per la torta di zucchine prendete la pasta brise’ dal frigo e stendetela con il mattarello, foderate una teglia di circa 24 cm con la pasta tirata, versatevi sopra il composto preparato  ed infornate in forno preriscaldato e ventilato a 200° per circa 30′
Sfornate la torta e fatela raffreddare su di una gratella.

 

Buon appetito

Pasta brise’

Ingredienti
250 g farina “00”
100 g burro
60 g acqua ghiacciata
1 pizzico di sale 
Preparazione
con il Bimby 
Inserire tutti gli ingredienti e lavorare per 25″ a vel.4

con una planetaria

inserire nella ciotola tutti gli ingredienti e lavorare fino a che tutto non sia ben amalgamato
In ogni caso quando l’impasto e’ pronto formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettete a riposare in frigo per almeno un ora 

Cavolini

A Genova questi meravigliosi bigne’ ripieni di panna montata li chiamiamo “cavolini” e oggi ve li voglio proporre  
Vi consiglio di provarli……………………meritano
DSC_0253
Ingredienti
( per circa 20 cavolini di medie dimensioni)
1 dose pasta choux ( clicca qui)
500 g panna fresca da montare
5 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
zucchero in granella
Preparazione
Dopo aver preparato i bigne’ come da ricetta (clicca qui ma con l’aggiunta della granella di zucchero sulla superficie) metteteli a raffreddare  
DSC_0229 nel frattempo montate la panna con lo  zucchero a velo ( io ne ho messo 5 cucchiai ma va’ a gusto personale) o con le fruste elettriche o con i Bimby e conservatela in frigo.
Una volta che i bigne’ si sono raffreddati tagliate la sommita’ e svuotateli ( nel caso non fossero completamente vuoti),DSC_0231
riempiteli di panna con l’aiuto di un sac a poche, ricoprite con il cappuccio che avete tagliato e spolverate con dello zucchero a velo
DSC_0247
Panna montata con il Bimby
Mettete il boccale per almeno 30′ in frigorifero, una volta raffreddato  inserite la farfalla nel boccale, mettete la panna fredda di frigo e montate vel poco 3/4 per 60”-70” senza il misurino
In realta’ il tempo e’ indicativo perche’ dipende dal tipo di panna( non tutte contengono la medesima percentuale di grassi)
In ogni caso vi accorgete che e’ montata al punto giusto quando, guardando attraverso il foro vi accorgete che inizia a formare delle righe 
Molto importante e’ che il boccale sia ben pulito 

 

Buon appetito

 

Gnocchi in guazzetto

 DSC_0225
Ingredienti
( per 2 persone)
500 g di gnocchi ( clicca qui)
1 kg di cozze
1/2 kg di vongole
6 pomodori piccadilly
vino bianco
aglio
olio
prezzemolo
peperoncino
1 cucchiai di curcuma in polvere

 

Preparazione
Iniziate pulendo le cozze e facendo spurgare le vongole in acqua salata. Una volta che i molluschi sono pronti fateli aprire in due pentole separate, scolateli dal liquido che hanno rilasciato ( non buttatelo ma filtratelo con un colino a maglie molto fitte, vi servira’ dopo per il guazzetto) ed eliminate i gusci conservandone qualcuna integra 
Mettete a bollire dell’acqua in una pentola per la cottura degli gnocchi
 Fate soffriggere in una padella l’aglio tritato con del peperoncino, unite i molluschi ed il vino che farete sfumare, a questo punto aggiungete i pomodori privati dei semi , la curcuma in polvere e due mestoli abbondanti di acqua di cottura delle cozze e vongole.DSC_0210
Cuocete a fuoco vivo per circa 4 minuti, nel frattempo buttate a cuocere gli gnocchi ed appena vengono a galla uniteli al guazzetto che avete preparato, fate saltare in padella in modo da amalgamare bene il tutto, cospargete di prezzemolo tritato e servite
Consiglio di accompagnare questo piatto con un Falanghina o con un PigatoDSC_0218

 

Buon appetito

Pomodori ripieni di riso

DSC_0287
Oggi dopo un periodo di silenzio (aihme’ per colpa della dieta) vi voglio proporre questo piatto veloce,economico e saporito. Ottimo consumato sia caldo che tiepido che freddo, e se possibile ancora piu’ buono se mangiato il giorno dopo
Ingredienti

8 pomodori tondi maturi e sodi

10 cucchiai di riso arborio o ribe
aglio 1 spicchio
prezzemolo
basilico
origano ( se possibile fresco)
sale
paprika ( a piacere)
olio EVO
1 kg patate
Preparazione
Lavate i pomodori ed eliminate la calotta superiore ( non buttatela servira’ per il coperchio dei pomodori),svuotate per bene i pomodori e fateli scolare dal liquido rimasto capovolgendoli su di un tagliere, nel frattempo recuperate la polpa dei pomodori ottenuta e tritatela finemente o frullatela per pochi secondi in un frullatore o nel Bimby.
In una ciotola amalgamate la polpa frullata dei pomodori con aglio, prezzemolo, basilico e origano tritati, sale, paprika e il riso crudo. Dopo aver miscelato bene il tutto lasciate riposare per almeno 1h-1h1/2 in modo che il riso assorba il liquido ( piu’ rimane a riposare e piu’ saporito risultera’ alla fine della preparazione).DSC_0250
Nel frattempo pelate,tagliate a cubetti e condite con sale e olio le patate ed adagiatele sul fondo di una pirofila rivestita di carta forno.
Trascorso il tempo di riposo del riso riempite i pomodori copriteli con le calotte che avete conservato e trasferiteli nella pirofila contenente le patate quindi  irrorateli con un po’ di olio.DSC_0267
Fate cuocere in forno caldo a 200° per 1 oraDSC_0272-1
DSC_0280Buon appetito