Archivio mensile: ottobre 2015

Fingerfood salmone e sable’ alle nocciole

 

 

20151008_193820

 

 

Ingredienti
Per la sable’ salata
230 g farina 00
130 g burro
35 g tuorlo
60 g di nocciole tostate
25 g amido di mais*
10 g sale
x la mousse di salmone
190 g di panna fresca
80 g di salmone affumicato 
5 g di gelatina in polvere
4 g di sale
pepe qb
230 g di panna fresca 
Preparazione
Iniziate a preparare la sable’.  Impastate il burro morbido con la farina come per il metodo sablé, aggiungete  i tuorli, e alla fine gli altri ingredienti.

 Stendete l’impasto tra due fogli di carta forno, appiattite con il mattarello fino allo spessore di circa 4 mm e mettete in frigorifero a raffreddare. Prendete la frolla dal frigo e taglitate con il tagliabiscotti. Cuocete a 160° per circa 20 minuti circa.

Per la mousse al salmone fate bollire la panna e versatela sul salmone spezzettato, aggiungete la gelatina reidratata e sciolta  ( 5 g di gelatina in 25 g di acqua)  il sale, il pepe e frullate finemente con un mixer ad immersione.

Montate la seconda dose di panna e unitela al composto frullato come per una normale mousse. Versate negli stampini in silicone e congelate.

Quando dovete servire posate i biscotti sul piatto da portata, adagiatevi sopra la mousse di salmone che avrete sformato dagli stampini( ancora congelati) e decorate a piacere
Servite dopo circa 20 minuti
Buon appetito20151008_193804 (1)

 

 

Versione Bimby
Per la sable’ salata tritate nel boccale le nocciole e la farina per 20 sec a velocita’ 7 aggiungete ora il burro morbido  20 sec vel 5, unite i tuorli, e  gli altri ingredienti  e continuate ad impastare per altri 20 sec sempre a vel.5  
 Stendete l’impasto tra due fogli di carta forno, appiattite con il mattarello fino allo spessore di circa 4 mm e mettete in frigorifero a raffreddare. Prendete la frolla dal frigo e taglitate con il tagliabiscotti. Cuocete a 160° per circa 20 minuti circa.
Per la mousse al salmone montate la panna nel boccale freddo e mettete da parte, quindi senza lavare il boccale   fate bollire i 190 g di  panna nel boccale 3 min 100° vel 1 aggiungete il salmone spezzettato,  la gelatina reidratata e sciolta  ( 5 g di gelatina in 25 g di acqua)  il sale, il pepe e frullate per 30 sec vel 8
 Unite poi  la panna montata in precedenza   al composto frullato ( lasciato intiepidire) come per una normale mousse. Versate negli stampini in silicone e congelate.

 

 

Spaghetti al sugo di polpo al vino rosso

DSC_0334Ingredienti
(per  4 persone)
400 g di spaghetti
prezzemolo tritato
olio
2 tentacoli + parte del sugo del polpo al vino rosso ( clicca qui)
Preparazione
Mettete una pentola di acqua sul fuoco a bollire quindi cuocete gli spaghetti scolandoli al dente.
Nel frattempo prendete i tentacoli del polpo al vini rosso e tritateli grossolanamente. Mettete il una padella dell’olio EVO e il sugo del polpo, fatelo scaldare quindi unitevi i tentacoli tritati e fateli riscaldare.
Scolate gli spaghetti piuttosto al dente ( conservando l’acqua di cottura), versateli nella padella ed iniziate a farli saltare con il polpo, aggiungendo almeno due mestoli di acqua di cottura. Ultimate la cottura degli spaghetti e alla fine unite del prezzemolo tritato

DSC_0333

Buon appetito