Crema chantilly e Crema diplomatica

 Spesso si pensa erroneamente che la crema Chantilly sia formata dall’unione di crema pasticcera e panna montata, che invece danno vita alla crema Diplomatica .La crema diplomatica viene generalmente preparata unendo 2/3 di crema pasticcera e 1/3 di crema Chantilly, ma, se si vuole ottenere una crema di consistenza ancora più soffice, si devono unire crema e panna in parti uguali.

Ingredienti 

 Crema chantilly
 250 ml panna fresca
50 g zucchero a velo
1 bacca di vaniglia
 
 Crema diplomatica 
 250 gr. crema chantilly
250 gr. crema pasticcera
20 gr. gelatina in soluzione
Preparazione
 Per la crema Chantilly dovete per prima cosa lasciar aromatizzare la panna fresca per un giorno intero con i semini della bacca di vaniglia (e la bacca stessa aperta) ; il giorno successivo filtrate la panna e montatela molto fredda. Quando e’ ben montata aggiungete sempre sbattendo  lo zucchero a velo  poco alla volta
Per la crema Diplomatica stemperate la crema pasticcera fredda di frigo con una frusta in modo da renderla fluida, quindi prelevatene circa meta’  e scaldatela al microonde , unite la gelatina sciolta e una volta che il composto e’ ben amalgamato unitelo alla restante meta’ di crema pasticcera a questo punto incorporate la panna montata con il classico movimento dal basso verso l’alto in modo da ottenere una crema  bella arieggiata 
Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.